OpenData Day a Napoli: cittadini e Pa per i dati aperti

 

ODDCAMP16a

Open Data Day 2016: la Campania c’è. Il 5 marzo, in contemporanea con l’International Open Data Hackathon, anche a Napoli si terrà una giornata interamente dedicata ai dati aperti. L’evento è promosso dalle associazioni onData e Mappina – Mappa Alternativa delle Città e dal gruppo Open Data Campania, nato con l’obiettivo di creare e diffondere la cultura degli Open Data, innovando le relazioni tra cittadini, amministrazioni e imprese. E’ organizzato con il supporto del gruppo Open Data Sicilia, del progetto A Scuola di Open Coesione e in collaborazione con Regione Campania, Comune di Napoli e Università degli Studi di Napoli Federico II. L’appuntamento è al Pan – Palazzo delle Arti di Napoli, (via dei Mille, 60) dove dalle 9 alle 18 si confronteranno attivisti, giornalisti, informatici e rappresentanti della Pubblica amministrazione.

La giornata sarà articolata in due parti. Una prima, con la partecipazione di esperti, giornalisti ed esponenti di pubbliche amministrazioni,  che introduce gli open data e il loro ruolo nell’innovazione economica, sociale e culturale.

Il programma. Ore 9.00 – Sala Pan, piano terra. Introdurrà Ilaria Vitellio (onData – Mappina). Sono previsti interventi di Valeria Fascione –  Assessore con delega alle Startup, Innovazione e Internazionalizzazione della Regione Campania; Mario Calabrese, Assessore alla Mobilità del Comune di Napoli; Giorgio Ventre, Direttore del Dipartimento di Ingegneria elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione, Università degli Studi di Napoli Federico II, Vito Merola (Regione Campania), Francesca de Chiara, Fondazione Bruno Kessler; Stefano Esposito, InSymbio (e Odine), Gaetano Cafiero di Keylon, Chiara Ciociola  – A Scuola di OpenCoesione.

La seconda parte inizierà alle 12 con l’avvio dei Data Labs, laboratori di uso e riuso di open data. I partecipanti dovranno essere muniti del proprio Pc e potranno iscriversi all’evento tramite Eventbrite (https://www.eventbrite.it/e/biglietti-opendata-day-napoli-21765583446). Lavoreranno a tre tracce:

  1. La Napoli di Open Street Map

Il laboratorio esaminerà i geodati di Napoli presenti su OSM e lavorerà su una loro ripulitura con una eventuale gita nei dintorni del Pan a raccogliere dati sul campo. Coordina Marco Montanari (onData – Mappina);

  1. Per un possibile portale della Regione Campania

Il laboratorio è volto a creare un elenco di dataset, di maggior interesse per la collettività, a partire dai dati disponibili sui vari portali della Regione Campania e realizzare un portale – o non-portale – Open Data regionale sulla scia del NON-Portale della Regione Siciliana http://nonportale.opendatasicilia.it/Coordina Marco Alfano (Open Data Sicilia)

  1. Turismo e Data Journalism

Il laboratorio a partire dai dati dello Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del Comune di Napoli elaborerà infografiche sui dati relativi alle autorizzazioni rilasciate per l’esercizio di attività ricettive a Napoli (Affittacamere, Case e Appartamenti per Vacanze, Case per Ferie, etc.).  Coordina Gianluca De Martino (onData)

L’evento si chiuderà con la presentazione dei risultati dei laboratori. 

Su Facebook è attivo un gruppo Open Data Campania, mentre l’hashtag per la discussione su Twitter è #ODD16Camp.

Gianluca De Martino

Gianluca De Martino

Giornalista freelance, scrivo per web, carta e tv. Cresciuto a Pompei, poi adottato da Roma. Ho trascorso dieci anni in quotidiani e emittenti televisive in Campania, prima di dedicarmi al data journalism. Faccio parte dell'associazione onData e del team di Dataninja.it
Gianluca De Martino

Latest posts by Gianluca De Martino (see all)

Published by

Gianluca De Martino

Giornalista freelance, scrivo per web, carta e tv. Cresciuto a Pompei, poi adottato da Roma. Ho trascorso dieci anni in quotidiani e emittenti televisive in Campania, prima di dedicarmi al data journalism. Faccio parte dell'associazione onData e del team di Dataninja.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 14 =